Torta salata con patate e salsicce vegan buonissima e facile

Questa torta salata, croccante e cremosa allo stesso tempo, piacerà proprio a tutti, onnivori compresi!

Torta salata con patate e salsicce vegan buonissima

Ricetta

  • Dosi: 6 persone
  • Tempo: 30 min+20 min cottura
  • Livello: facile

Ingredienti

Per la crema

  • 90g anacardi
  • acqua q.b. (vedi procedimento)
  • 1 cucchiaino sale
  • 2 cucchiai lievito alimentare
  • una punta di pepe
  • 1/2 cucchiaino cipolla in polvere
  • 1/2 cucchiaino aglio in polvere
  • 1 manciata di formaggio vegetale a scelta
  • 2 patate medie (o zucca o patata dolce)
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250g di salsicce di seitan o altre salsicce vegetali

Procedimento:

Coprire gli anacardi con acqua bollente e far bollire per 15 minuti in un pentolino. In alternativa gli anarcardi possono essere messi in ammollo tutta la notte in acqua fredda.

Trasferire acqua di ammollo/cottura e anacardi in un frullatore o in un recipiente tarato su una bilancia da cucina. Aggiungere acqua fredda fino a raggiungere i 490g compresi acqua di ammollo e anacardi.

Aggiungere gli amidi, il sale, il lievito, l’aglio, la cipolla e il pepe. Frullare bene in un power blender o un robot da cucina. Trasferire in un pentolino, aggiungere una manciata di formaggio vegetale grattuggiato e mescolare fino a quando comincia ad addensarsi e compaiono le prime bollicine. Versare in un contenitore resistente al calore e coprire con carta da forno o pellicola per alimenti a contatto con la superficie.

Tagliare a fettine le salsicce vegetali e farle dorare in padella con un filo di olio. Affettare anche le patate dopo averle pelate. Cercate di ottenere fette di circa 2 mm, potete anche usare una mandolina. Una volta tiepidi o freddi sia la crema che le salsicce, passare all’assemblaggio della torta salata.

Stendere la sfoglia nello stampo e bucherellare il fondo con una forchetta. Stendere uno strato sottile di pan grattato per assorbire l’umidità della crema e coprire quindi con metà della crema. Disporre le fettine di salsicce e stendere sopra l’ultimo strato di crema. Ripiegare i bordi della sfoglia in eccesso (se sono troppo lunghi tagliateli) verso il centro. Disporre le patate a formare una spirale partendo dall’esterno con le fette più grandi fino ad arrivare al centro con i pezzi più piccoli.

Spennellare delicatamente con olio di oliva e distribuire con un pizzico di sale in superficie. Potere anche aggiungere pepe e rosmarino per decorare. Infornare a 200° per circa 30 minuti. Servire calda o tiepida. Buon appetito!

Si conserva per qualche giorno in frigo, ma la sfoglia perde croccantezza. Potete preparare i componenti in anticipo e assemblare tutto all’ultimo.

Fatemi sapere se la provate e taggatemi sui social così posso ricondividere le vostro foto: trovate le mie pagine instagram e facebook come @veganaesthete.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...