Ravioli con cipolla, tofu e patate | con fondo croccante

Ci vuole un po’ di pazienza a chiuderli tutti, ma il successo è assicurato!

Ricetta

  • Dosi: 3/4 persone
  • Tempo: 30 min +20 min cottura
  • Livello: facile/medio

Ingredienti

  • 300g farina 0
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino curcuma
  • 180ml acqua molto calda

  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • una patata media
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in pasta (opzionale)
  • 200g tofu
  • 1/2 cucchiaino di pepe

Procedimento:

Il ripieno

Sminuzzare la cipolla e l’aglio. Tagliare le patate e il tofu prima a fettine sottili e poi in rettangolini. In una padella antiaderente (se non è antiaderente aggiungere un cucchiaio di olio) cuocere le patate, la cipolla e l’aglio con la salsa di soia e il peperoncino a fuoco medio con coperchio per 10 minuti. Aggiungere il tofu e il pepe e cuocere per altri 10 minuti. Spegnere e trasferire in una ciotola per far raffreddare.

L’impasto

Dividere la farina e il sale in parti uguali in 2 ciotoline e in una aggiungere la curcuma.

Aggiure 90ml di acqua in ciascuna ciotola e mescolare prima con un cucchiaio e poi impastare a mano o in planetaria per un paio di minuti fino ad ottere un impasto liscio. Coprire con una pellicola e lasciar riposare almeno 30 minuti.

Assemblaggio

Stendere l’impasto senza curcuma a formare un salsicciotto di circa 2 cm di spessore. Con un mattarello, stendere l’impasto con la curcuma a formare un rettangolo della stessa lunghetta del salsicciotto e alto un paio di millimetri. Arrotolare il salsicciotto nel rettangolo giallo.

Dividere in pezzetti di uno o due centimetri con un coltello o un tarocco. Stendere ciascun pezzo su un piano leggermente infarinato per formare dei dischetti. Farcire ogni dischetto con un cucchiaio di ripieno e richiudere sigillando bene le estremità. Date la forma che preferite!

Scaldare un filo d’olio a fiamma alta in una padella larga. Quando l’olio è ben caldo, disporre circa metà dei ravioli abbastanza distanziati fra di loro. Lasciar cuocere un minuto, quindi aggiungere mezza tazza d’acqua e chiudere il coperchio abbassando leggermente la fiamma. Cuocere per 10 minuti quindi trasferire i ravioli in un piatto e ripetere la cottura con i ravioli restanti. Servire subito con salsa di soia o salsine a piacere. Buon appetito!

Potete congelare i ravioli crudi e cuocerli da congelati con lo stesso metodo.

Fatemi sapere se li provate e taggatemi sui social così posso ricondividere le vostro foto: trovate le mie pagine instagram e facebook come @veganaesthete.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...